Cose di Computer

Difendersi dalle password compromesse

November 07, 2022 Danilo Cimino
Show Notes Transcript

Vuoi imparare velocemente l’informatica? Clicca qui 👉 https://bit.ly/3kU5fRY

Lobby Time by Kevin MacLeod
Link: https://incompetech.filmmusic.io/song/3986-lobby-time
License: http://creativecommons.org/licenses/by/4.0/

Breaktime by Kevin MacLeod
Link: https://incompetech.filmmusic.io/song/3457-breaktime
License: http://creativecommons.org/licenses/by/4.0/

Un amico mi ha girato una mail un po' inquietante: un hacker sostiene di essere venuto in possesso della sua password di accesso. Nell' e-mail compare esattamente la sua password! Com'è potuto accadere?

Immagina questo scenario:

sei uno di quelli che utilizza la stessa password per l'accesso a tutti i servizi. Acquisti qualcosa da un sito di e-commerce. Quel sito viene compromesso da un hacker che viene in possesso del tuo indirizzo e-mail e della tua password. I siti web dovrebbero cifrare le password (ovvero renderle illeggibili utilizzando un procedimento matematico che si chiama "crittografia"). Purtroppo, non tutti i siti web lo fanno. L'unico modo che hai per difenderti è cambiare la password di accesso a tutti i tuoi servizi. Ti consiglio di scegliere sempre password sicure (lunghe ma facili da ricordare). Non ignorare eventuali avvisi di iOS o di Android. Conservare le password in un luogo sicuro. Il luogo più sicuro del mondo è il tuo cervello: lì dentro nessuno la può leggere!